Seminari


Andrea Pazienza tra Fumetto e Poesia: la psiche complessa nell'arte del fumetto


L’ Associazione ContAnimare
Logo di ContAnimare
in collaborazione con CroceviaAssociazione Culturale Crocevia

26 giugno 2010 ore 9.00

Palazzo della Cultura, Catania

Andrea Pazienza tra Fumetto e Poesia: la psiche complessa nell’arte del fumetto

Non solo Andrea Pazienza , ma il fumetto in generale è il protagonista di questa giornata di studio a lui dedicata nell’incontro con la Psicologia, l’Arte di penetrare tra le maglie di quella “moltitudine” che abita la Psiche umana. Locandina evento
La giornata si concluderà con l’inaugurazione di una mostra di autori catanesi che, sulle tracce dell’opera dell’Artista, ne continuano lo spirito contribuendo alla valorizzazione dell’Arte del Fumetto , della sua poetica e della sua cultura.

Ore 9:00 Saluti ed apertura
Marella Ferrera Assessore alla Cultura e Grandi Eventi Comune di Catania
Paolo Bozzaro Presidente Ordine degli Psicologi Sicilia

Ore 9.30 Presentazione : A proposito di J. Prevert
Lilia Di Rosa Presidente Associazione ContAnimare

Ore 10.00 Linguaggi e Immagini
Coordina Santo Di Nuovo
Preside Struttura Didattica Psicologia Università di Catania

Ore 10.30 Il mondo di Andrea Pazienza
Michele Ginevra Coordinatore Centro Fumetto APaZ Cremona

Ore 11.00 Pazzi di Paz
Giuseppe Gaeta Accademia Belle Arti Catania

Ore 12.00 L’Ombra oscura nell’inchiostro. Universi psicologici del fumetto
Riccardo Mondo Psicologo Analista AIPA

Ore 12.30 VITALDIX & FUMETTO: tra Arte e NarrAzione Vitaldo Conte Critico d’Arte e Artista

Ore 13.00 Inaugurazione Mostra Nel segno di A.Pazienza a cura di Iolanda Mariella e Leonardo Pandolfi Caffè Letterario, Palazzo della Cultura

L’evento ospiterà la mostra fotografica dal titolo
A.Pazienza. La Vita e le Opere a cura del Centro Fumetto di Cremona

Segreteria Organizzativa:
Giulia Prezzavento Danira Grifò, Laura Nicosia, Walter Sarcià Tel. 3395399054

Il commento di Lilia Di Rosa

In omaggio all’opera di Andrea Pazienza, alla sua ricchezza e alla vitalità che ha lasciato all’ Arte del fumetto e alle sue possibilità espressive, l’iniziativa proposta dalla Associazione ContAnimare, in collaborazione con l’ Associazione Crocevia e il Centro Fumetto di Cremona, è stata largamente applaudita sia dai numerosi presenti in sala, sia da tutti coloro che pur da lontano, hanno partecipato allo stesso inviando video, canzoni e apprezzamenti di vario tipo.
L'intervento di Lilia Di Rosa
Il successo riscosso è leggibile non solo nell’ovvio interesse stimolato da un Artista geniale e straordinario, ma – credo – dall’avere interpretato attraverso questo evento lo spirito del tempo che nel fumetto trova oggi , ancora più di ieri, il codice visivo e linguistico più adeguato per esprimere l’Anima della modernità e per veicolare messaggi in modo immediato e diretto al di là di ogni confine geografico e culturale.
L'intervento di Riccardo Mondo
Avere dato a questo “fenomeno” un contenitore psicologico e antropologico attraverso le attente analisi dei relatori invitati, oltre che artistico, attraverso le opere dei fumettisti in mostra, ha certamente contribuito all’approfondimento dell’opera di Andrea Pazienza e della sua poetica, così come più in generale alla conoscenza e alla diffusione del fumetto nella realtà di oggi dove il segno lasciato da Pazienza si rivela più che mai attuale.
Infine, fedeli allo spirito dell’Associazione e dei suoi obiettivi – contaminare, mettere insieme, connettere – la giornata ha visto come suoi protagonisti psicologi, studiosi, artisti, così come altre numerose voci, nel rispetto di quella “molteplicità” di cui Andrea Pazienza si è fatto eccellente portavoce.

Lilia Di Rosa

Vai al blog di ContAminare